IL TERRITORIO
Tracciabilità e Filiera corta

LE MATERIE PRIME
Cereali antichi e Luppoli selezionati

IL GUSTO
Molteplici aromi e Sapori unici

Birrificio La Stecciaia

Il primo agricolo e biologico in Toscana

home5Filiera corta e artigianalità

Dai nostri campi dove le spighe lasceranno presto il posto alle “stecce”, nascono birre genuine dove si riscoprono i sapori di cereali antichi.

Birre artigianali che raccontano la storia delle crete senesi. a Stecciaia è il primo birrificio agricolo artigianale con certificazione biologica in Toscana e nasce all’interno dell’azienda agricola Podere del Pereto di Riva Isabella che dal 1995 coltiva cereali secondo il metodo biologico.

Leggi
  • Incontriamoci alla Festa del Carciofo di Chiusure (Siena)

    Il prossimo 21-22 e il 24-25 aprile 2018 saremo alla festa del Carciofo di Chiusure . Quale migliore occasione per assaggiare le birre prodotte proprio in questa terra? Infatti, sia i notissimi carciofi fritti con la pastella, che le meno note - ma sempre apprezzatissime - zuppa di carciofi e...
  • Slow food: la Senatrice è “Birra Quotidiana”

    “Birre Quotidiane sono quelle che svettano per la capacità del birrificio di valorizzare semplicità, equilibrio e piacevolezza” descrive la nuova Guida alle birre d’Italia 2019 nell’attribuire questa distinzione alla nostra Senatrice .  La Stecciaia, birrificio agricolo Bio, è fiera di questo riconoscimento che si aggiunge all’approvazione del nostro pubblico che...
  • Beer Attraction 2018: un grazie di cuore

    Più degli anni scorsi, questa quarta edizione di Beer Attraction è stata una magnifica occasione per incontrare, sentire ed ascoltare gli appassionati estimatori della Stecciaia. Quest’anno infatti, gli organizzatori dell’evento non solo hanno interessato un numero crescente di birrifici artigianali italiani e stranieri ma, soprattutto, hanno coinvolto un numero impressionante...

“Le nostre birre nascono dalla selezione di cereali di altissima qualità, grani antichi, coltivati dalla nostra azienda che crede fortemente nella salvaguardia della biodiversità. Tutti i cereali sono coltivati nei nostri terreni secondo il metodo biologico.”

Claudio D'Agnolo, ideatore e artigiano del progetto
http://www.lastecciaia.it