La scelta Biologica

Qualità e gusto in armonia con l'ambiente

44

Per il birrificio La Stecciaia la certificazione biologica non rappresenta un traguardo, bensì il naturale punto di approdo della filosofia aziendale, basata sulla qualità, sul gusto e sul rispetto della salute e dell’ambiente.

La maggior parte delle materie prime impiegate nelle birre è coltivata direttamente dall’azienda agricola; i cereali, secondo il metodo biologico, privi di pesticidi e di concimi chimici, mantengono inalterate le proprie caratteristiche organolettiche e garantiscono molteplici benefici: rispettano l’ambiente e al tempo tutelano la nostra salute. La coltivazione avviene nel pieno rispetto del ritmo delle stagioni e della rotazione dei terreni, per questo le materie prime sono sane, saporite, ricche di principi attivi.

E l’impegno in materia ambientale riguarda anche altri aspetti dell’azienda: il tetto del birrificio è rivestito con pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica; le trebbie di scarto del processo di birrificazone vengono impiegate per la concimazione degli olivi.

“il processo parte dalla convinzione che l’esperienza maturata nella produzione di varietà pregiate di cereali bio possa aggiungere un valore speciale, dovuto proprio alla freschezza ed integrità delle materie prime”

Isabella Riva, Azienda Agricola Podere del Pereto
http://www.poderedelpereto.it

“Crediamo prima di tutto che le birre debbano essere buone. La certificazione bio è un valore aggiunto che per noi non è un traguardo, ma una naturale conseguenza della nostra filosofia aziendale”

Claudio D’Agnolo, ideatore e artigiano del progetto
http://www.lastecciaia.it