Con la birra

Con la birra

orzotto

Orzotto ai porri con birra Farzotta. Ricetta per 3-4 persone

Fare un leggero soffritto di cipolla con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

Versare 200 gr di Orzotto ai Porri di podere Pereto e fatelo leggermente soffriggere sempre mescolando.

Si versa poi un bel bicchiere di birra Farzotta, si porta a bollore, sempre mescolando, fino a quando la birra sarà evaporata. nel frattempo, a parte, avrete preparato un brodo vegetale che si verserà bollente, poco alla volta, sempre mescolando in modo da avviare man mano l'orzo a completa cottura (almeno 35 minuti).

Regolare di sale. A fine cottura aggiungere una noce di burro e una bella manciata di parmigiano. Rimestare, spegnere il fuoco, lasciare riposare pochi minuti e servire ben caldo.

arrosto

Arrosto di maiale con birra Senatrice. Ricetta per 6 persone

Prendete un taglio di lombata di maiale da fare arrosto (1kg per 6 persone).

Mettetelo la sera prima in una casseruola con aromi tipo salvia, timo, maggiorana, bacche di ginepro, sale, pepe e riscoprite la carne con birra Senatrice. Coprite e lasciate macerare la carne nella birra per tutta la notte.

Il giorno dopo fate un soffritto di cipolla e carota con un poco di olio extra vergine di oliva. Aggiungete il pezzo di carne e fatelo ben rosolare da tutte le parti a fuoco vivace.

Quando è ben rosolato, aggiungete la birra che avete usato per macerare la carne, fatela sfumare e continuate ad aggiungerla pian piano durante la cottura, fino alla fine.

Quando il taglio di maiale sarà ben cotto, lasciatelo raffreddare, quindi tagliatelo a fette.

Servitelo dopo averlo ripassato nel sugo di cottura a caldo.